ALL’AVVENTURA

disegno casa azzurraCinque anni fa, ogni mattina, coi nostri quindici nanetti ci spingevamo oltre il cancello del giardino della nostra scuolina colorata gridando all’avventura!! Partivamo per esplorare il fuori, tutto ciò che si schiudeva oltre la recinzione. La prima avventura fu percorrere il perimetro del giardino. Da lì abbiamo continuato a spostare il nostro limite un po più in là, ad allargare il confine rendendo ogni giorno più nostro un pezzetto di mondo: il perimetro del giardino, il nostro campo, il campo del vicino…la casa della strega, la tana del drago piccolo, i due ponti…il sentiero degli istrici…da quel giorno all’avventura è diventato più di un grido di incoraggiamento. E’ diventato un modo di guardare, di offrirsi alle occasioni, di sfidare la paura ed immaginare nuove realtà.
E’ gridando all’avventura che siamo approdate a Casa Azzurra.

Già, perché i quindici nanetti non sono più né quindici né tanto nanetti. Sono quaranta, tra nanetti, bambini e ragazzi. E le due ventenni al loro fianco, oltre ad essere diventate trentenni, sono affiancate da un’équipe variopinta di nove meravigliosi accompagnatori. Un po’ troppa gente per la nostra amata casa colorata racchiusa tra i campi.

E’ così che nasce Casa Azzurra, per dare spazio a un’idea nata sottovoce e cresciuta nell’amore e nell’impegno di una comunità educante piena di fiducia.

Casa Azzurra continua il percorso di rispetto iniziato a Serendipità: rispetto dei tempi, dei talenti, delle inclinazioni, delle emozioni, del percorso di ogni bambino e bambina. E’ un luogo in cui poter esprimere se stessi e costruire la propria identità, sperimentare la vita comunitaria e l’autogestione.

Sentiamo una profonda gratitudine verso gli eventi della vita che ci hanno condotte qui, verso le famiglie che camminano con noi con fiducia, verso i bambini e le bambine che ogni giorno ci accompagnano, verso i nostri compagni e i nostri figli che ci sostengono.

 

Che l’avventura continui!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...